Uva e Pomodoro

41141_104282179633074_4590323_nBenvenuti in questo piccolo spazio virtuale fatto di uva e pomodoro.

Mi chiamo Rosanna Ventimiglia e in questo sito ho deciso di raccogliere ed offrire a chi apprezzerà, le recensioni dei migliori vini ed oli italiani ed internazionali, nonchè delle ricette di cucina tipica siciliana e non solo. Potrete trovare notizie ed eventi sul mondo del vino e dell’olio e leggere dei racconti fantastici su vini e personaggi storici o letterari.

IL POMODORO

La strada si riempì di pomodori,
mezzogiorno, estate, la luce si divide in due metà
di un pomodoro, scorre per le strade il succo.
In dicembre senza pausa il pomodoro, invade le cucine,

Emana una luce propria, maestà benigna.

riempie le insalate del Cile,
si sposa allegramente con la chiara cipolla,
e per festeggiare si lascia cadere
l’olio, figlio essenziale dell’ulivo

e sopra il tavolo, nel mezzo dell’estate,
il pomodoro, astro della terra,
stella ricorrente e feconda,
ci offre il dono del suo colore focoso
e la totalità della sua freschezza.

Pablo Neruda

Il pomodoro è la base di quasi tutte le preparazioni, e ho deciso di dedicare al principe della tavola la sezione ricette di questo blog. Sono una mamma e una moglie. Mi piace sperimentare accostamenti particolari nella mia cucina pur mantenendo una struttura tradizionale ai miei piatti. La gastronomia siciliana, ricca di profumi intensi e violenti è la base dei miei piatti, tuttavia mi piace fare dei “viaggi” gastronomici per le regioni italiane e per alcune cucine estere, cercando sempre di dare un tocco personale alle ricette base.

L’UVA

Dentro le bottiglie cantava una sera l’anima del vino:
<< Uomo, caro diseredato, eccoti un canto pieno
di luce e di fraternità da questa prigione
di vetro e da sotto le vermiglie ceralacche!

So quanta pena, quanto sudore e quanto sole
cocente servono, sulla collina ardente,
per mettermi al mondo e donarmi l’anima;
ma non sarò ingrato nè malefico,

perchè sento una gioia immensa quando scendo
giù per la gola d’un uomo affranto di fatica,
e il suo caldo petto è una dolce tomba
dove sto meglio che nelle mie fredde cantine.

Senti come echeggiano i ritornelli delle domeniche?
Senti come bisbiglia la speranza nel mio seno palpitante?
Vedrai come mi esalterai e sarai contento
coi gomiti sul tavolo e le maniche rimboccate!

Come accenderò lo sguardo della tua donna rapita!
Come ridarò a tuo figlio la sua forza e i suoi colori!
Come sarò per quell’esile atleta della vita
l’olio che tempra i muscoli dei lottatori!

Cadrò in te, ambrosia vegetale,
prezioso grano sparso dal Seminatore eterno,
perchè dal nostro amore nasca la poesia
che come un raro fiore s’alzerà verso Dio!>>

Charles Baudelaire

Ho anche un’altra passione: il bere bene e sano. Mi sono accostata al mondo del vino frequentando un corso di formazione ONAV e conseguendo l’attestato di Assaggiatore di Vini. Il corso mi ha permesso di individuare le peculiarità organolettiche dei vini degustati, capirne i pregi e valutarne i difetti, suggerendo soluzioni per migliorarne la qualità.
Per questo ho voluto raccogliere il materiale di questi studi e organizzarlo in questo blog, arricchendolo man mano che proverò nuovi vini. Condividendo con i lettori accostamenti vino/cibo, curiosità e suggerimenti.

 

L’OLIO

Non soltanto il vino canta,
anche l’olio canta,
vive in noi con la sua luce matura
e tra i beni della terra
io seleziono, olio,
la tua inesauribile pace,
la tua essenza verde,
il tuo ricolmo tesoro che discende
dalle sorgenti dell’ulivo.

Pablo Neruda

Dal dicembre 2016 ho ampliato la mia formazione professionale conseguendo il titolo di Sommelier dell’Olio, conferitomi dall’AISO – Associazione Italiana Sommelier dell’Olio. Anche l’olio, come il vino è componente fondamentale della nostra tradizione enogastronomica e anche gli oli hanno peculiarità organolettiche da scoprire per capire se un olio è buono o meno buono, trovarne i difetti, esaltarne i pregi e consigliare un corretto abbinamento col cibo. Un’apposita sezione del sito è dedicata dunque alle mie recensione degli oli degustati nell’ambito della mia attività professionale.

Detto questo, buona lettura a tutti! Buona Uva e buon Pomodoro!

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinavitali ha detto:

    Brava Rossana, trovo fantastici i tuoi abbinamenti dei vini ai piatti. Nel mio blog questa cosa manca, ti seguo per imparare da te. Grazie

    Mi piace

    1. Uva e Pomodoro ha detto:

      Grazie mille per la tua gentilezza, anche io ti seguo perchè ho trovato tantissimi spunti interessanti. I vini completano e accompagnano un buon pasto ed è importante saperli abbinare sapientemente. La mia formazione di assaggiatrice di vino mi ha molto aiutato in questo.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...