Il Bosana 2015 – Accademia Olearia

il

Il Bosana 2015
(Accademia Olearia, Sardegna)

Vigna piantata da me,
gelso da mio padre,
olivo da mio nonno.
Proverbi Umbri

Inizio l’articolo con un proverbio umbro che ben si addice a quest’azienda, in quanto riconosce la longevità dell’olivo rispetto alle altre piante comunemente coltivate dai contadini, tale da accompagnare l’avvicendarsi delle generazioni.
Infatti l’azienda produce olio da quattro generazioni ma solo dal 2000 ha un proprio marchio aziendale: Accademia Olearia. Nasce ad Alghero agli inizi del secolo scorso, vantando quindi ben quattro generazioni di olivicoltori, ed è tutt’oggi gestita dalla famiglia Fois. Ha un’estensione di 200 ettari con circa 25.000 piante di olivo, principalmente di cultivar Bosana, integrate da altre cultivar. Le olive vengono raccolte con l’ausilio di mezzi meccanici, non appena i frutti iniziano l’invaiatura, da metà ottobre, fino a tutto il mese di dicembre, per poi essere frante in un moderno impianto a ciclo continuo a due fasi entro 12 ore dalla raccolta. Un controllo costante dei tempi di gramolazione, di estrazione e delle temperature di lavorazione (inferiore ai 27° C), permettono di garantire la qualità del prodotto finito, caratterizzato da un fruttato fresco e intenso.

L’Accademia Olearia ha ottenuto molteplici riconoscimenti per i suoi oli, tra cui quelli della Guida degli Oli d’Italia del Gambero Rosso 2014 (Tre Foglie al Fruttato e Tre Foglie alla Riserva del Produttore Dop Sardegna) e la vittoria nella categoria ‘Fruttato intenso’, per l’anno 2014, nel prestigioso concorso oleicolo italiano Ercole Olivario.
Il suo Olio Extra Vergine è venduto e distribuito, oltre che in Italia, nei maggiori mercati esteri: dall’Europa all’Asia, dagli Stati Uniti al Giappone, portando il nome di Alghero fuori dai confini dell’Isola a rappresentare le eccellenze delle produzioni di qualità della Sardegna.

Bosana-Stretta-copia-e1470317103290La Bosana è la cultivar più diffusa nel nord della Sardegna. Si ritiene comunque che la cultivar sia di origine spagnola. Tra i pregi vi è la proprietà di non scolorire durante la lavorazione e di essere molto produttiva. Inoltre da alcuni anni, grazie all’intervento di Luigi Veronelli, si produce l'”olio denocciolato di bosana”: le olive sono schiacciate dopo che sono state private del nocciolo, ottenendo un prodotto eccezionale per eleganza e finezza. E’ una varietà di olive alla quale Accademia Olearia è particolarmente legata: da essa nasce il primo Monocultivar, Il Bosana, un extravergine fruttato intenso, deciso. Per ottenerlo le olive vengono raccolte verdi e lavorate a freddo contemporaneamente alla raccolta. Il prodotto ottenuto è deciso, molto intenso dedicato agli amanti dei gusti forti e delle pietanze saporite.

Il Bosana 2015 presenta un colore giallo dorato con nuances verdoline. Al naso intenso con sentori vegetali di erba tagliata e fieno. Ingresso in bocca elegante con buona percezione di piccante e amaro, retrogusto di buccia di melanzana. Evoluto. Ideale con legumi.

Valutabile 76/100.
Costo 11,00 euro.

www.accademiaolearia.com

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...