Zucchine Genovesi Bis

Conoscete il detto “con una fava due piccioni”? Bene nel nostro caso la fava è la zucchina genovese, l’ingrediente base dalla ricetta che ho chiamato “zucchine genovesi bis”, perché in pratica con lo stesso ingrediente e pressapoco lo stesso procedimento si ottengono due contorni: uno più saporito e uno più fresco. Io ho utilizzato delle zucchine genovesi biologiche, ovvero coltivate sfruttando la naturale fertilità del suolo, senza l’utilizzo di prodotti di sintesi, né di organismi geneticamente modificati (OGM).

Ingredienti:
2 zucchine genovesi
glassa di aceto balsamico
1 spicchio d’aglio
olio evo
peperoncino
pepe
menta
maggiorana

Procedimento
Lavare le zucchine, togliere le estremità e tagliare a fette non troppo sottili. Portare a bollore una pentola con acqua salata e immergere le zucchine. Cucinare per 5 minuti circa, in modo che risultino al dente. Scolare con il mestolo forato e mettere da parte. Intanto rosolare lo spicchio d’aglio tritato e il peperoncino con un po’ d’olio evo e versarvi metà delle zucchine. Insaporire qualche secondo, spolverare un trito di prezzemolo e servire calde o tiepide. L’altra metà di zucchine vanno condite con olio, pepe, menta, maggiorana e glassa di aceto balsamico. Si possono servire anche fredde come un insalata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...