L’Autunno e il Camporeale Day

Arriva l’Autunno, le giornate si accorciano e diventano più gradevoli e meno afose. Ideali per gite ed escursioni fuori porta; ricche di sagre e manifestazioni enogastronomiche.  Una poesia mi torna in mente, poiché rappresenta in pieno questa stagione e ne scandisce i ritmi campestri correlati alla vendemmia. Si tratta della poesia di Giosuè Carducci: San Martino.

La nebbia a gl’irti colli
piovigginando sale,
e sotto il maestrale
urla e biancheggia il mar;

ma per le vie del borgo
dal ribollir de’ tini
va l’aspro odor dei vini
l’anime a rallegrar.

Gira su’ ceppi accesi
lo spiedo scoppiettando
sta il cacciator fischiando
su l’uscio a rimirar

tra le rossastre nubi
stormi d’uccelli neri,
com’esuli pensieri,
nel vespero migrar.

In essa si coglie l’immagine di un paesaggio rurale in pieno autunno, tra le cui vie si spande “l’odor dei vini”. Bene, questo borgo (che come sappiamo è Bolgheri) potrebbe anche essere Camporeale, dove Sabato 1 e Domenica 2 Ottobre si terrà la manifestazione Camporeale Day, che prevede visite guidate alle cantine di Camporeale con bus navetta (Alessandro di Camporeale, Sallier de la Tour, Cantina Candido e Fattorie Azzolino).

Continuando con la poesia, vediamo che alla malinconia del tramonto autunnale il poeta contrappone l’atmosfera festosa del borgo. A Camporeale infatti, nell’atrio del Palazzo del Principe (edificio storico del XVI sec. di proprietà del vicerè di Sicilia Simone Ventimiglia, ceduto al Grattino che in seguito lo donò ai Gesuiti, i quali lo ampliarono trasformandolo in una masseria con due bagli; infine viene ceduto a Giuseppe Beccadelli di Bologna, marchese di Sambuca e principe di Camporeale. Oggi sede del Museo di Camporeale.) saranno allestiti banchi di degustazione e vendita di vini e prodotti tipici, mostre di prodotti artigianali e dimostrazioni della lavorazione; workshop tematici, proiezioni di fotografie sul territorio di Camporeale, mostre di auto e moto d’epoca e concerti.

img

Sarà proprio quest’aria festosa unita a qualche buon bicchiere di vino a farci trascorrere un bel weekend e “l’anime a rallegrar” !

Per ulteriori info: www.camporealeday.it

Annunci

4 commenti Aggiungi il tuo

  1. cucinavitali ha detto:

    Adoro le gite fuori porta, alla scoperta di storia e gastronomia.

    Mi piace

    1. Uva e Pomodoro ha detto:

      Anche io. Abbiamo un’altra cosa in comune oltre la passione per la cucina.

      Piace a 1 persona

      1. cucinavitali ha detto:

        Eh si! Pare proprio di si! E abbiamo la fortuna di leggerci senza conoscerci. Adoro questi tempi moderni.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...