Finger food di tonno

Gli elementi fondamentali di questa ricetta sono due: il tonno fresco e le cipolle rosse. Io ve lo propongo come antipasto, da servire a mo’ di finger food, ma potete anche farlo come secondo e quindi cucinando la fetta di tonno intera, così come si è solito fare nella tradizione siciliana. Delle particolarità del tonno ne abbiamo già parlato nella ricetta della tartare, adesso vediamo qualche curiosità sulla cipolla.

La cipolla (Allium Cepa) è una pianta bulbosa della famiglia delle Liliaceae. Viene utilizzata sia in cucina a scopo alimentare sia a scopi terapeutici. Conosciuta sin dall’antichità, veniva coltivata dagli egizi e faceva parte della dieta degli operai che lavoravano alla costruzione delle piramidi. Era anche oggetto di culto, in quanto gli antichi egizi, ne associavano la forma sferica alla vita eterna. I bulbi di cipolla vengono infatti ritrovati nelle cavità oculari del faraone Ramses II, poiché si pensava che il forte odore potesse ridare il respiro ai defunti. Gli atleti greci ne consumavano a volontà perché pensavano che alleggerissero il sangue. Mentre i gladiatori strofinavano le cipolle nei muscoli al fine di rassodarli. Infine le cipolle venivano prescritte dai medici per alleviare il mal di testa, per curare i morsi di serpente e contro l’infertilità.

2016-06-17 22.51.10

Ingredienti per 4 persone:
1 fetta di tonno di circa 200 gr
farina di semola di grano duro q.b.
2 cipolle rosse
olio di semi per friggere q.b.
aceto rosso circa 50 ml
1 cucchiaio abbondante di zucchero
olio evo
sale e pepe

Procedimento
Tagliare il tonno a cubetti, passare nella farina e friggere in abbondante olio di semi.
A parte tagliare le cipolle a julienne e fare appassire in una padella con dell’olio evo. Non devono diventare dorate, ma devono semplicemente appassire a fuoco moderato e col coperchio. Rigirare spesso, salare e pepare. Infine aggiungere l’aceto e lo zucchero e lasciare ridurre il tutto. A cottura ultimata unire i cubetti di tonno alla cipolla, mescolare e lasciare insaporire a fuoco spento.

Utilizzate degli appositi bicchierini da finger food e riempiteli di tonno con cipolla rossa in agrodolce. Si può servire anche freddo.

Vino da abbinare Castellucci Miano Brut.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...