Crostata di fragole

Oggi Uva e Pomodoro vi porta nel gustoso mondo delle fragole! E cosa c’è di più goloso di una bella crostata di fragole fatta in casa e decorata con un pizzico di fantasia e creatività?

Ma prima di addentrarci nella ricetta vediamo qualche curiosità sulla fragola.

Per fragola si intendono i frutti (in realtà si tratta di un falso frutto) delle piante del genere Fragaria.

Le fragole rappresentano un’ottima fonte di vitamina C (che previene rughe e cellulite)e di flavoinoidi, nonchè di antociani che le danno le caratteristiche di anti-infiammatori.

Hanno anche proprietà diuretiche, astringenti depurative e toniche. Infatti sono fatte al 90% di acqua. Sono anche ricche di enzimi capaci di attivare il metabolismo dei grassi aiutando il corpo a dimagrire con meno fatica. Contegono fibre (che aumentano il senso di sazietà, regolarizzano l’intestino e fanno assorbire meno grassi e meno zuccheri) e xilitolo (una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale e uccide i germi responsabili dell’alitosi).

Le fragole sono state inserite tra i super cibi che “mantengono giovani” nella classifica ORAC (Oxygen Radical Absorbance Capacity) stilata dall’USDA (il dipartimento dell’agricoltura statunitense), per l’elevato contenuto di sostanze antiossidanti benefiche per la salute. Infine alcune ricerche hanno dimostrato che, grazie al loro contenuto di acido folico, le fragole sono utili per il mantenimento della memoria.

Fotor_146072358722462

INGREDIENTI

Per la frolla

300 gr di farina 00

50 gr di farina di pistacchi

160 gr di burro

170 gr di zucchero

1 uovo

1/2 cucchiaino di lievito per dolci

1 busta di vanillina

Per la crema

750 ml di latte

2 tuorli

180 gr di zucchero

1 bacca di vaniglia o vanillina

60 gr di farina 00

Per decorare

fragole q.b.

1 busta di gelatina

Procedimento

Mettere in un recipiente le due farine, lo zucchero, il lievito, la vanillina, l’uovo e il burro sciolto, e mescolare fino ad ottenere un panetto omogeneo. Imburrare e infarinare una teglia di diametro 25 cm, stendervi l’impasto fecendo in modo di creare dei bordi. Punzecchiare con una forchetta, mettervi sopra un disco di carta forno e dei fagioli secchi per evitare che gonfi e infornare a 180 ° per 30 minuti circa.

Una volta pronta, uscirla dal forno e farla raffreddare.

Intanto preparate la crema mettendo tutti gli ingredienti in un tegame e mescolando bene con una frusta. Dopo porre il tegame sul fuoco e mescolare ripetutamente finchè la crema non si sarà addensata. Pronta la crema disporre la crostata sul piatto da portata, bagnarla con un pò di acqua e zucchero e versarvi la crema.

Ponete in frigo e procedete a pulire le fragole. Quando la crema si sarà raffreddata decorare con le fragole a piacimento. Io ho utilizzato un trito di fragole per il pomodoro e l’uva e kiwi a cubetti per il gambo verde dell’uva e il picciolo del pomodoro.

Preparare la gelatina e versarla sopra. Porre in frigo per qualche ora prima di servire.

Buon appetito!

Annunci

2 commenti Aggiungi il tuo

  1. clibi ha detto:

    Strepitosa la decorazione 🙂

    Liked by 1 persona

    1. uvaepomodoro ha detto:

      Grazie mille! Sono contenta che ti sia piaciuta, continua a seguirmi se vuoi. Il blog è solo agli inizi e mi piacerebbe farlo conoscere sempre più 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...